Solstizio d’autunno, di Grazia Torriglia

Solstizio

Solstizio d’autunno, di Grazia Torriglia

…solstizio d’autunno ,

Era settembre, solstizio d’autunno eppure ancora un fiore nacque
nel tepore di un’estate finita.

Trasparente come cristallo di rocca
lo colsi per farne amore eterno
specchio di un’anima limpida
fortuna da non perdere.

Tramutatosi in vetro opaco in tempo breve
divenne condanna all’ esilio
su terra già lastricata d’errori.
Nulla cambia se a cogliere i fiori tardivi
la mano inesperta s’attarda.

Gt@

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...