Conferenza sul razionalismo architettonico ad Alessandria, di Lia Tommi

Nell’ambito del programma celebrativo per l’850° anniversario fondativo della Città di Alessandria (1168 – 2018), si terrà la conferenza scientifico-divulgativa sul tema “Razionalismo in Alessandria. La Città e le Architetture di Ignazio Gardella.” Venerdì 23 novembre 2018 – ore 16.30
Aula “Edoardo Martino” – Istituto ITIS “A. Volta” spalto Marengo, 42 – Alessandria
Dopo i saluti dell’Autorità cittadine — con l’intervento del Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, dell’Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio comunale Giovanni Barosini, del Presidente del Consiglio Comunale e componente del Comitato Promotore “Alessandria850” Emanuele Locci e della Dirigente scolastica
M. Elena Dealessi — la relazione sarà tenuta dalla prof.ssa ANNALISA DAMERI, professore associato di Storia dell’Architettura, Dipartimento di Architettura e Design – Politecnico di Torino, che illustrerà l’importanza di Alessandria anche dal punto di vista della presenza di opere monumentali rappresentative del razionalismo architettonico: una realtà che rende la Città una delle capitali europee di questo orientamento stilistico-progettuale.

La conferenza vedrà anche la straordinaria partecipazione di Jacopo Gardella, figlio di Ignazio Gardella.

Me.dea, Lions Alessandria Host, Pasticceria Gallina e Alessandria Calcio insieme contro la violenza sulle donne, di Lia Tommi

amore altra cosa x mail-528593665..jpgscegli uomo x mail-410331636..jpg

Tanti soggetti, un unico obiettivo: fare qualcosa di concreto contro la violenza sulle donne. In occasione dell’imminente Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza di genere, che si celebrerà il prossimo 25 novembre, Aps me.dea Onlus. Lions Alessandria Host, Pasticceria Gallina e Alessandria Calcio hanno deciso di unire le forze per dare vita a un progetto di sensibilizzazione, che si snoderà fino al mese di aprile e che coinvolgerà vari target di pubblico.

L’idea è nata dal Lions Club Alessandria Host, dal Presidente Marco Bagliano e dal suo consiglio, i quali hanno individuato nella violenza di genere uno degli ambiti in cui impegnarsi attivamente con i suoi soci. Grazie alla collaborazione con la Pasticceria Gallina, nei prossimi giorni saranno messe in vendita speciali scatole dei famosissimi Baci di Gallina, realizzate in edizione limitata, che riporteranno un messaggio contro la violenza sulle donne. Pensate come un originale dono natalizio, queste confezioni saranno in vendita presso la Pasticceria, in via Vochieri, e nei negozi dei soci Lions, ad Alessandria, in favore del Centro Antiviolenza me.dea il costo sarà di 20 euro a scatola.

Anche l’Alessandria Calcio dirà “no” alla violenza contro le donne. Domenica 25 novembre, in occasione della partita contro il Cuneo, in programma alle 18.30 allo stadio Moccagatta di Alessandria, la squadra, su iniziativa della Lega, entrerà in campo con un fiocco bianco e sarà accompagnata dalle giocatrici della Novese Femminile, società gemellata. Grazie alla sinergia attivata con me.dea e Lions, inoltre, i giocatori indosseranno una maglietta, limited edition, riportante un messaggio contro la violenza. Le undici maglie indossate nella partita saranno regalate a Lions Alessandria Host, che le metterà in vendita in favore di me.dea: una t-shirt sarà messa all’asta durante l’evento natalizio riservato ai soci, le restanti dieci saranno acquistabili al costo di 100 euro. Gli interessati potranno rivolgersi a Lions Alessandria. Continua a leggere “Me.dea, Lions Alessandria Host, Pasticceria Gallina e Alessandria Calcio insieme contro la violenza sulle donne, di Lia Tommi”

“CUORE UNICO” ad Alessandria per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, di Lia Tommi

Associazione Informatica Giustizia e Società onlus
Martedì 27 novembre 2018 , alle ore 18, si terrà al Teatro Parvum di Via Mazzini lo spettacolo teatrale “Cuore Unico “.

L’evento, inserito nel programma di iniziative e progetti sul tema della violenza di genere, in concomitanza con la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne (25 novembre), è promosso dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità e dalla Consulta Comunale Pari Opportunità del Comune di Alessandria, con la fattiva collaborazione del Club Inner Wheel di Alessandria.
Lo spettacolo, ad ingresso libero e gratuito, è scritto e diretto da Raffaella Giani. Organizzato da Informatica Giustizia e Società onlus; con Daniela De Pellegrin e Giulia Cammarota.
Costumi e scenografie sono curate da Salem Dark.
Cuore Unico è una storia autobiografica che narra il processo di elaborazione del trauma di Clara, una donna vittima di violenza di gruppo all’età di 12 anni.
La storia è ispirata al processo di elaborazione con l’E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing).

L’immagine del cuore, ricostruito con la tecnica dello Kintsugi ( una metafora del lavoro con l’E.M.D.R.) fa riferimento alla persona che ha subito un trauma, le parti del Sé si spezzano e si ha la sensazione di non poter essere più ritornare integri come prima, ma attraverso il processo di elaborazione con l’E.M.D.R queste parti si ricostituiscono, le cicatrici del trauma ricompongono tutti i pezzi e si attiva il processo di resilienza.

La Stand Up Comedy torna al Laboratorio Sociale, di Lia Tommi

“Diodegradabile” : il 15 dicembre la Stand Up Comedy torna al Laboratorio Sociale

Il potere logora chi ce l’ha.
A ribaltare il significato della celebre citazione di Giulio Andreotti che qualche Repubblica fa affermava esattamente il contrario, è lo stand up comedian Pietro Sparacino che il prossimo 15 dicembre salirà sul palco del Laboratorio Sociale di Alessandria.
Classe 1982, Sparacino è attore e autore di “Diodegradabile”, il suo sesto monologo satirico. Lo spettacolo prende le mosse da un viaggio intimo e personale che Pietro intraprende a 35 anni con un figlio di dieci anni, una separazione alle spalle, una nuova compagna e oltre dieci anni di palco e comicità.
Lo scopo è quello di mettere in luce mettendo in luce le contraddizioni del potere inteso in tutte le sue forme: il potere economico, il potere politico, il potere esecutivo ma anche il potere di seduzione, il potere decisionale, il potere sociale, il quarto e il quinto potere; il potere d’acquisto, il potere al popolo, l’abuso di potere, il volere è potere.
C’è chi lo desidera e chi lo combatte, chi lo subisce e chi lo anela. Con il potere abbiamo a che fare quotidianamente, ma la storia ci racconta che nessun Dio è immortale e così cadono gli uomini e cadono anche gli dei. Perchè Dio è degradabile e il potere logora chi ce l’ha.

Il nuovo stand up comedy show proposto dal Laboratorio Sociale andrà in scena sabato 15 dicembre alle 21. Il costo dell’ingresso è di 5 euro.
L’appuntamento in via Piave 63 ad Alessandria è dalle 19.30 con l’aperitivo a buffet.

Pietro Sparacino da oltre dieci anni orbita nel mondo del teatro, della tv e della comicità. Conta all’attivo 5 monologhi di stand up comedy: Io ho paura, Umori Molesti, Tra me e me…sono schizofrenico ma stiamo guarendo, Gli stitici leggono molto di più, SUB-ITA Una vita senza sottotitoli. Nel 2013, su Raidue, protagonista di tutte le puntate del programma #Aggratis. Nel 2014 è protagonista di XLOVE, programma prodotto da LE IENE in onda su Italia1.
Dal 2014 al 2018 è uno dei comedian della trasmissione STAND UP COMEDY, in onda su Comedy Central, Sky, con il resto del gruppo Satiriasi, il primo programma di Stand up comedy in Italia. Nel Maggio del 2015 partecipa al Maurizio Costanzo Show. Ha scritto per Le Iene, Enrico Brignano e altri comici del panorama nazionale. Dal 2015 nel cast de Le Iene in veste di inviato.

Tisane per dimagrire e curarsi

Creando Idee

La tisana allo zenzero, con il suo sapore leggermente piccante e il delizioso profumo speziato, è alleata della nostra forma fisica e della nostra salute. Lo zenzero, noto anche come ginger, è una pianta erbacea di cui si utilizza il rizoma attenzione, non è una radice, ricchissimo di proprietà benefiche: migliora la digestione e previene la formazione di gas intestinali, aiuta il sistema immunitario e scalda letteralmente  l’organismo, dunque è un valido aiuto per i malanni tipicamente invernali, calma il mal di gola ed è un antidolorifico naturale, allevia la nausea provalo se soffri di mal d’auto o mal di mare, tiene sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue, ha proprietà anti infiammatorie e analgesiche, calma i dolori mestruali e allevia la tosse. Per sfruttare le proprietà curative dello zenzero puoi consumarlo sotto forma di tisana, calda o fredda. La tisana allo zenzero stimola il metabolismo, accelera…

View original post 295 altre parole

Arte e architettura, di Cristina Saracano

Alessandria: Oggi, 20 novembre, a partire dalle 16,30 ad Alessandria, a palazzo Guasco, nel salone d’onore, si terrà il corso d’arte e architettura organizzato dalla sezione Nord Ovest di Italia Nostra Onlus.

Il corso è giunto alla sua undicesima edizione ed è ideato e diretto da Francesca Petralia, presidente della sezione di Alessandria di Italia Nostra.

Lo scopo è far luce sul ricco patrimonio artistico e culturale del nostro territorio.

Siamo sicuri che anche questa volta sarà di elevato gradimento e partecipazione.

Il bicarbonato di sodio

Creando Idee

Il bicarbonato di sodio deve essere la prima cosa da mettere in valigia, la prima da controllare prima di andare a fare la spesa, la prima da regalare alla tua amica che ha deciso di andare a vivere da sola e da adesso anche la prima a cui pensare per pulire le scarpe. Con il bicarbonato di sodio ci puoi fare lo scrub per viso e corpo, puoi usarlo per sbiancare i denti ma anche per rendere i capelli leggeri e voluminosi. Senza contare l’appagamento della tua anima da casalinga disperata quando lo usi per pulire tappeti, moquette e oggetti che non si possono lavare in lavatrice, rimuovere i cattivi odori in frigorifero, lavastoviglie e lavatrice, per non parlare della contentezza della nonna e tua quando lo usi per lavare per bene frutta e verdura o per agevolare la lievitazione di una torta. Giusto per farcelo amare un po’ di…

View original post 126 altre parole

CONTA MOLTO, di Cinella Micciani

CONTA MOLTO, di Cinella Micciani

conta molto

Non conta molto
la cultura che hai
i successi raggiunti
i premi o trofei
accumulati, vinti.
Non importa molto
il prestigio ottenuto.
Ne sei orgoglioso
a ragion veduta,
ma conta in parte.
Credo invece
che ci siano valori
sentimenti, emozioni
che valgono molto,
essenziali, unici
per capire chi sei
cosa vali nella vita.
Per me conta tanto
cosa hai nel cuore
cosa senti dentro.
Conta l’amore
che sai donare
senza condizioni.
Quel sentimento
speciale, prezioso
che ti rende unico.
Contano i battiti
anelanti dell’anima
la mano tesa
il sorriso pronto
la carezza tenera.
Conta l’aiuto dato
a chi cerca solo te.
Abbraccia la vita
con amore puro.
L’universo intero
radioso ti sorriderà.

Cinella Micciani
(T.D.R.)

CONSENTIMENTO, di Marcello Comitini

CONSENTIMENTO, di Marcello Comitini

Ancora una splendida e impeccabile lettura del mio carissimo amico Luigi Maria Corsanico che mi fa questo dono inatteso e, come tutti gli altri, immeritato.

Ad alta voce / En voz alta

https://www.youtube.com/watch?v=snKF8qXJo8c

MARCELLO COMITINI – CONSENTIMENTO ©2018 Lettura di Luigi Maria Corsanico

György Ligeti: Solo Sonata – I. Dialogo. Ildiko Szabo, cello. Immagine di L.M.Corsanico

MARCELLO COMITINI CONSENTIMENTO ©

Poggio il mio viso sulle mani
radici contorte e inariditi rami
di un passato
che mi fiorisce alle spalle.
Falangi delle dita
ossa tendini palme dorsi pelle.
Cosa resta delle mie mani un tempo
dispensatrici di carezze ?
Il numero degli anni
increspa lentamente il cuore che resiste
aperto come un tronco
da profondi squarci. Le immagini
mi affollano il cervello di risate
degli amori dei silenzi
che attraversavano il mio corpo.
Le mani attendono
nel consentimento dello specchio
nello stupore dello sguardo
ch’io ritrovi il senso
indecifrabile del tempo
quella scia all’orizzonte
dove si frangono le onde
tumultuose dell’anima.
Le speranze fuggono improvvise
dal dorso della mano
come colombe impaurite.
Gli occhi ancora tacciono guardandole.

https://marcellocomitini.wordpress.com

 

Il fantasma del ponte di ferro

Il Blog di Roberto Iovacchini

41h4D9PsIpL._SX325_BO1,204,203,200_

Titolo: Il Fantasma del ponte di ferro

Autore: Pietro Colaprico

Editore: Rizzoli

Siamo a Milano nel 1985. Una giovane donna russa si presenta a casa del maresciallo Pietro Binda, pensionato, che ha aperto una piccola agenzia investigativa lavorando da casa. La ragazza porta con sé un gioiello che è un indizio utile a riaprire le indagini su un caso risolto solo ufficialmente ma su cui il maresciallo Binda non era riuscito a fare piena luce. I fatti risalgono al 1972 quando un cadavere con la testa mozzata viene ritrovato appeso sotto un ponte dei navigli. Le indagini portano alla luce anche la scomparsa di una persona, una famosa ed importante violinista russa.

La trama si svolge principalmente su due piani temporali, il 1985 a il 1972, a parte l’epilogo che è datato 1999. La trama è molto interessante con riferimenti alla storia italiana che hanno lasciato il segno, così come…

View original post 302 altre parole

The Princess Switch: un altro romance natalizio di Netflix

Il Lettore Curioso

Buongiorno cari lettori del blog!

Come già anticipato oggi voglio parlarvi dell’ennesimo romance natalizio targato Netlix. The Princess Switch è uscito il 16 novembre sulla piattaforma e vede come protagonista Vanessa Hudgens in un doppio ruolo.

Vi avviso che questo post conterrà spoiler, ma non che cambi qualcosa, potrete intuire il finale già dopo dieci minuti di film! La recensione sarà breve, perché come scoprirete non c’è poi molto da dire su questo film.

Stacy De Novo è una giovane pasticcera di Chicago, dove gestisce un negozio di dolci insieme all’amico d’infanzia Kevin. Ad un passo dal Natale, Stacy scopre che l’amico l’ha iscritta a una competizione culinaria tra le più prestigiose al mondo, che si tiene ogni anno nel Regno di Belgravia.

Nonostante il rifiuto iniziale Stacy acconsente e lei, Kevin e la figlia di quest’ultimo, avuta da un matrimonio finito male, partono per Belgravia. Mentre si trova negli…

View original post 473 altre parole

“Power Brain”, corso gratuito di memoria

“Power Brain”, corso gratuito di memoria

Alessandria, 20 novembre 2018 dalle ore 20.00 alle ore 22.00 Hotel Lux via Piacenza 72.

https://www.eventbrite.it

Il mini corso “Power Brain” ha l’obiettivo di rispondere alla crescente esigenza di aver un metodo per apprendere con velocità e facilità qualsiasi tipo di informazione utile per lo studio, il lavoro e la vita sociale in genere: semplici tecniche che consentono di sfruttare al meglio le nostre capacità mnemoniche.

Pwer


Gli allievi che parteciperanno al mini corso gratuito potranno riscoprire il piacere nell’apprendimento imparando, inoltre, tecniche di rilassamento e concentrazione che permettono di controllare gli stati emotivi negativi che troppo spesso giocano un ruolo negativo sulle nostre prestazioni scolastiche e lavorative e sociali.
Il mini corso Power Brain è un’esperienza senz’altro positiva anche dal punto di vista umano: dedichiamo veramente poco tempo a noi stessi ed al nostro miglioramento, non pensando che questo possa inaridire sempre più le nostre potenzialità.
Power Brain: un’esperienza indimenticabile!

Perché non dovremmo amare il caffè, ma lo facciamo

ORME SVELATE

coffee on my mind (Amy Malcolm)

Perché ci piace l’amaro sapore del caffè? L’amarezza si è evoluta come un naturale sistema di allerta per proteggere il corpo dalle sostanze nocive. Per logica evolutiva, dovremmo sputarlo. Ma, a quanto pare, le persone più sensibili sono per il gusto amaro della caffeina e bevono più caffè, riporta un nuovo studio della Northwestern Medicine e del QIMR Berghofer Medical Research Institute in Australia. La sensibilità è causata da una variante genetica. Ci si aspetterebbe che le persone particolarmente sensibili al gusto amaro della caffeina bevano meno caffè. I risultati opposti del nostro studio suggeriscono che i consumatori di caffè acquisiscono un gusto o una capacità di rilevare la caffeina a causa del rinforzo positivo imparato (cioè la stimolazione) provocata dalla caffeina. In altre parole, le persone che hanno una maggiore capacità di gustare l’amarezza del caffè – e in particolare il distinto sapore amaro della caffeina – imparano ad…

View original post 283 altre parole

Vana gloria.

Memorabilia

Mi viene voglia di pregare

l’uomo che porta la sua croce,

lo stipendio da pagare

per una casa e il suo giardino.

Non capisco come credere

che la parola sia un germoglio

da cui nasce poi l’azione

e la catena del favore

che si spezza come vite

fra le macerie dopo il crollo.

Mi chiedo spesso come l’uomo

accetti di buon grado

d’esporsi, indifesa preda,

alla pancia del predatore.

E se è vero che questo siamo,

animali in tacco a spillo

e scimmie incravattate,

è inutile strappare

i peli dalla carne,

piallare quella pelle

che sarà ruvida quando un giorno

lasceremo ai nostri figli

l’eredità di un mondo

mancante di natura.

Aggiungeremo un altro anello

di compromessi e debolezze

altre albe, altri tramonti

di glorie senza affanno.

View original post

Sarà un giorno qualsiasi, di Grazia Torriglia

Sarà un giorno qualsiasi, di Grazia Torriglia

sarà un giorno

Sarà un giorno qualsiasi
non soffiera’ più quel nostro vento
valicando le distanze
oltre quell’ orizzonte che ci separa.
La tua terra anche un po’ mia
non ascolterà più il mio canto
musica a quattro mani sullo spartito dell’amore.

Annegheranno nel mare
desideri e incantati abbracci
le nostre scogliere assorbiranno lo schianto
delle nostre disperate illusioni.

Grazia Torriglia@

Polizia di Casale Monferrato: Arrestato Cittadino francese con mandato di cattura Internazionale

Polizia di Casale Monferrato: Arrestato Cittadino francese con mandato di cattura Internazionale

La Polizia di Stato di Casale Monferrato, sabato scorso ha tratto in arresto JAMBON Laurent, cittadino francese di 40 anni, poiché a suo carico pendeva un mandato di arresto europeo.

Questura Polizia

Verso le ore 22.00, il Commissariato di P.S. accertava che il predetto era ospite in una struttura ricettiva della città e riceveva un nota dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, in cui veniva indicato che lo JAMBON, in concorso con altri complici, era indagato nello Stato natio per reati economici e frode ai danni del Governo, per un ammontare di decine di milioni di €.

Lo JAMBON si dichiarava ignaro ai fatti ma, in ottemperanza al mandato di cattura, i poliziotti lo conducevano presso gli uffici informando la Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Torino.

Il P.M. di turno disponeva la sua traduzione presso la Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’A.G., in attesa del giudizio di convalida dell’adozione della misura restrittiva.

Questura di Alessandria: “Controlli straordinari a Novi Ligure “

Questura di Alessandria: “Controlli straordinari a Novi Ligure “

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, la Questura di Alessandria, nella mattinata del 12 Novembre u.s. ha disposto dei servizi straordinari di controllo del territorio, a Novi Ligure, finalizzato, in particolare, alla prevenzione e contrasto delle diverse forme di illegalità diffusa come l’accattonaggio molesto e parcheggiatori abusivi.

23915753_2029642360619079_5805390865958443440_n

Le attività sono state coordinate da personale di questo Ufficio, coadiuvato da personale della Posto Polfer di Novi Ligure ed affiancati da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Piemonte”.

Nel corso delle attività venivano individuati due soggetti impegnati nell’attività di parcheggiatori abusivi. I soggetti, notata la presenza delle auto della Polizia, si davano a precipitosa fuga, ma dopo un breve inseguimento venivano fermati ed identificati. Nei loro confronti veniva elevata una Sanzione Amministrativa ai sensi dell’art. 7 comma 15 bis Codice della Strada e l’Ordine di allontanamento ai sensi dell’art 10 D.L. 14/2017 conv. In L. nr 48/2017 e contestuale sequestro amministrativo ai fini della confisca dei proventi dell’illecita attività. Continua a leggere “Questura di Alessandria: “Controlli straordinari a Novi Ligure “”

Ponte Vocemola di Arquata Scrivia, Berutti impegna il Governo a stanziare risorse per il completamento dell’opera

Ponte Vocemola di Arquata Scrivia, Berutti impegna il Governo a stanziare risorse per il completamento dell’opera

Schermata 2018-11-19 a 16.32.29

Roma, 19 novembre 2018 – “Con un ordine del giorno che ho presentato con il collega Mallegni, approvato dal Senato in sede di conversione del decreto Genova, ho chiesto e ottenuto l’impegno del Governo a stanziare risorse nel primo provvedimento utile per l’adeguamento sismico e idraulico del Ponte Vocemola di Arquata Scrivia”.

Lo dichiara il Senatore Massimo Berutti in una nota nella quale aggiunge: “l’approvazione di questo atto di indirizzo è un passo importante per il completamento di un’infrastruttura rilevante per Arquata e l’alessandrino. Nelle prossime settimane continuerò a tenere alta l’attenzione sul tema, che grazie ad un’opposizione costruttiva può finalmente arrivare ad una conclusione positiva”.

ME.DEA chiede il ritiro della Mozione PRO-VITA Locci – Trifoglio

ME.DEA chiede il ritiro della Mozione PRO-VITA Locci – Trifoglio

Alessandria: Abbiamo appreso con stupore e preoccupazione la notizia della mozione pro-vita presentata dal presidente del Consiglio Comunale Emanuele Locci e dalla capogruppo del Quarto Polo Oria Trifoglio, avente per oggetto “Iniziative per  la prevenzione dell’aborto ed il sostegno alla maternità nel 40° anniversario della Legge 194/1978”, e il cui contenuto ci ha profondamente indignate.

medea

Proviamo, di seguito, a spiegare le nostre ragioni, forti del lavoro che svolgiamo ogni giorno da dieci anni, ad Alessandria e nel resto della provincia, al fianco di tante donne.

Il documento traccia un bilancio nefasto dell’applicazione della legge 194, dimostrando scarsissima obiettività, qualità che ci si aspetterebbe da chi è chiamato a ricoprire un ruolo istituzionale, quale il presidente di un Consiglio Comunale, e ha sempre fatto della trasparenza e della correttezza i suoi cavalli di battaglia politica.

Perché, pur riconoscendo dei limiti alla legge, è innegabile che il provvedimento, da un lato ha ampliato la libertà delle donne, dall’altro è riuscito a ridurre in maniera importante il fenomeno, diffusissimo prima del 1978, dell’aborto clandestino, salvando le vite di molte donne. Continua a leggere “ME.DEA chiede il ritiro della Mozione PRO-VITA Locci – Trifoglio”

Mi insegnasti ad amarti, di Laura Neri poesie

Mi insegnasti ad amarti, di Laura Neri poesie

Mi insegnasti ad amarti

Mi insegnasti ad amarti
quando il ciliegio fioriva
Nel vento caldo dell’ estate
Profumo d erba fresca
mentre il sole baciava la terra..
Il tuo compito era di darmi
quella pace in un concerto
di forti emozioni.
Solo noi …
musica
vivevamo smarriti
no non era pazzia
…ma preludio..
..sorrideva la vita
©Laura

“L’orizzonte della vita”, di Maria Rosa Oneto

“L’orizzonte della vita”, di Maria Rosa Oneto

Poesia

“L’orizzonte della vita”

Dammi

la capacità di sognare.

Il tepore calmo

di una primavera annunciata

Il tocco gaudente

di un giorno sereno.

L’eterno dissidio

tra il bene e il male.

La tolleranza sincera

di un cuore che ama.

Aiutami a non tradire

i sogni scappati in cortile.

Le dolci illusioni

cantate al chiaro di luna.

Le lacrime piante

quando la solitudine

significava morire.

Tienimi stretta.

La tua mano persa nella mia.

In silenzio.

Senza turbamenti.

Camminando piano,

in punta di piedi

oltre l’orizzonte della vita.

@ Maria Rosa Oneto

DI BIANCO, di Roberto Busembai

DI BIANCO, di Roberto Busembai

Di bianco

E’ bianco il colore del vuoto
che copre nel cuore
il sapore che manca,
è bianco il sentire
di nuovo per ridere insieme
su prati di erbe nostrane,
è bianco l’umore che prende
al pensiero che tende
sul mare a volare,
è bianco il sapore
del petalo giusto
che posa
sul volto la sera,
è bianco il colore del fiore
che rosa comunque mi pare
e di bianco profuma
la mente.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web

Mani, di Rosario Di Modica

Mani, di Rosario Di Modica

Ti cerco sempre amore mio adorato

ti cerco e penso al tocco delle mani

ti cerco e forse in sogno ti ho trovato

ti cerco in ogni dove e sono vani

i tentativi miei; ma ti ho cercato,

certo, sfidando lampi ed uragani;

nell’alto cielo brilli ed abbagliato

rovisto in ogni anfratto; ma domani,

se chiaro avrò che mi hai abbandonato,

sarà la vita mia un po’ più triste

senza i tuoi baci e languide carezze.

Cercando e ripensando sconsolato

a quei momenti andati, in mente insiste

la dolce ombra delle tenerezze.

@ Rosario Di Modica

Vela: “Intelligenza su alfa”

Vela: “Intelligenza su alfa”

Nel secondo weekend di regate a Varazze, cui ha partecipato anche l’Alessandria Sailing Team nel Campionato Invernale del Ponente Ligure, le previsioni meteo sono state confermate: il vento forte è stato confermato nei due giorni.

varazze_2

Nella gara di sabato ci sono state raffiche fino a 24 nodi con vento medio sui 18 nodi che ha permesso comunque di disputare la regata prevista. Spirit of Nerina – Rolandi Auto, con equipaggio ridotto di sette elementi (Gerardo Aliberti e Marco Berto a prua, Michele Venturino alle drizze, Gabriele Spotorno e Oscar Montrucchio come tailers, Paolo Ricaldone alla randa e Gianluca Viganò timoniere e tattico), si è ben comportata con ottime boline e solo qualche problema in poppa per le forti raffiche di direzione molto variabile che ha fatto tribolare parecchio il timoniere. Al termine il team si è piazzato primo in classe IRC e terzo in classe ORC. Continua a leggere “Vela: “Intelligenza su alfa””

Tienimi per mano, di Amoroso Rosetta

Tienimi per mano, di Amoroso Rosetta

Mi tenevi per mano come una preziosa Rosa

La tua grande mano racchiudeva la mia minuta e affusolata, ti piacevano tanto, porto

ancora la fede

d’oro che davanti  l’altare ci scambiammo, le mie mani stringono ancora le tue ,

Sono la nostra

Forza la nostra

abitudine, tenerci per mano e incamminarci

Sempre negli ostacoli,saltarli

insieme, superando anche a volte

l’impossibile ,

Le nostre unite sono L universo

Che racchiude in

Uno scrigno i nostri preziosi figli, che come aquile vegliamo

Per il loro bene

Mani che hanno lavorato Sempre senza sosta , ma fieri noi

amoroso Rosetta “”@

L’Associazione “NONSOLOGATTI Onlus” di Casale propone, per la prima volta, la MICIO-CIOCCOLATA con TOMBOLA.

L’Associazione “NONSOLOGATTI Onlus” di Casale propone, per la prima volta, la MICIO-CIOCCOLATA con TOMBOLA.

locandina cioccolata Nonsologatti

Casale Monferrato: L’evento, divertente e goloso, si terrà domenica 2 dicembre dalle ore 16 alle 19 a Casale Monferrato presso il salone Prime Viole (Mutuo Soccorso) in via Beretta a Casale Monferrato.

Durante il ritrovo a tutti i partecipanti sarà offerta una gustosa Cioccolata calda e chi vorrà potrà partecipare alla tombola benefica con numerosi e premi (si vince anche con l’ambo).

Un momento di ritrovo davvero piacevole.

Il ricavato della tombola verrà interamente utilizzato per il sostentamento, la cura e la tutela dei gatti randagi sul nostro territorio. Continua a leggere “L’Associazione “NONSOLOGATTI Onlus” di Casale propone, per la prima volta, la MICIO-CIOCCOLATA con TOMBOLA.”

M5S: Nota su chi ha presentato per primo l’emendamento per permettere ad Alessandria di non andare in violazione del patto di stabilità

M5S: Nota su chi ha presentato per primo l’emendamento per permettere ad Alessandria di non andare in violazione del patto di stabilità

m5s1

Alessandria: Sulla polemica su chi ha presentato per primo l’emendamento per permettere ad Alessandria di non andare in violazione del patto di stabilità: 

Ben venga che anche la Lega abbia lavorato ad un emendamento in questa direzione. 

Il consiglio comunale si era espresso all’unanimità a cercare questa soluzione e noi in quanto forza di governo responsabile lo abbiamo presentato alla prima occasione: Per questo ringraziamo Susy Matrisciano, Laura Castelli e Luca Carabetta.

Comprendiamo l’interesse della Lega a rivendicare questo emendamento visto che la situazione del dissesto e quindi la gestione dei crediti al di fuori dell’ambito dell’organismo straordinario di liquidazione sia principalmente dovuta agli errori commessi dalla precedente giunta di centrodestra.

Ora lavoriamo insieme per l’approvazione dell’emendamento.

Movimento 5 Stelle Alessandria

Una separazione indesiderata dai genitori può alterare lo sviluppo del cervello

ORME SVELATE

Risultati immagini per children cry saatchi art Crying Girl (Paddy Simkins)

Alla nascita, il cervello è l’organo più sottosviluppato nel nostro corpo. Bisogna aspettare circa i 25 anni affinché i nostri cervelli maturino completamente. Qualsiasi avversità seria e prolungata, come una separazione improvvisa, inaspettata e duratura da parte di un genitore o una persona vicina, modifica la struttura del cervello in via di sviluppo. Danneggia la capacità di un bambino di elaborare le emozioni e lascia cicatrici che sono profonde e per tutta la vita. Alcuni bambini reagiscono meglio di altri, mentre alcuni combattono con i principali disturbi psichiatrici, mentre altri non hanno diagnosi psichiatriche. Tuttavia, il loro sentimento di sicurezza e fiducia negli altri è compromesso. L’impatto del trauma della separazione è eterno. Le specie nidiacee, come gli esseri umani, dipendono dall’assistenza dei genitori per la sopravvivenza e lo sviluppo dopo la nascita. Il genitore è necessario per regolare la temperatura della prole e fornire cibo…

View original post 895 altre parole

Ho scritto un libro! || Cover Reveal

Il Lettore Curioso

Buona domenica a tutti i lettori del blog! So di essere stata un po’ latitante negli ultimi giorni, (recupererò prestissimo!) ma ho lavorato tantissimo in pasticceria e al tempo stesso sto lavorando al mio libro. Ebbene sì, ho scritto un libro! In realtà le autrici di Somnium siamo io e una mia amica. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo “segretamente” lavorato a un libro fantasy che uscirà prossimamente. (verso aprile) Ne siamo molto orgogliose e spero possiate amarlo tanto quanto lo amiamo noi. È stata una bellissima esperienza fin’ora e non avrei mai pensato di riuscire a scrivere un libro dall’inizio alla fine!

Somnium è il primo capitolo di una saga fantasy. Vi lascio alla sinossi e alla cover ufficiale. Non dimenticate di farmi conoscere la vostra opinione, sulla trama o sulla copertina, nei commenti. Potete seguirci anche sulla pagina facebook appena aperta o visitando il nostro sito https://somniumsite.com/

somnium copertina ufficiale.png

“Ora sei una…

View original post 261 altre parole

Bellezza nei visi e bellezza nei ritratti

ORME SVELATE

Girl-with-a-Pearl-Earring-HR.jpgNel film del 2003 “La ragazza con un orecchino di perla”, il patron di Jan Vermeer Pieter Van Ruijven afferma: “Quanto può essere difficile dipingere una bella ragazza?” Tuttavia, insiste sul fatto che la ragazza debba essere dipinta da Vermeer, che considera il il più talentuoso pittore di Delft ai suoi tempi. Pertanto, apprezza non solo l’attrattiva della ragazza raffigurata – una cameriera di nome Griet – ma anche la bellezza del dipinto stesso. Altrimenti, chiunque avrebbe potuto dipingere la ragazza. Di conseguenza, sembrano esserci due diversi valori edonistici nei ritratti: l’attrattiva della persona raffigurata e la bellezza artistica del dipinto. Nonostante la massima latina: “De gustibus non est disputandum” (“sul gusto, non bisogna discutere”), c’è stata una grande quantità di ricerche nel campo dell’estetica empirica. Data l’importanza dell’aspetto fisico nella vita sociale, non sorprende che molte ricerche siano dedicate all’attrattiva umana (fisica). Sebbene ci sia un gusto individuale, alcune…

View original post 556 altre parole

Il mio libro fantasy Somnium è in offerta a 0,99€! ||+ un obiettivo da raggiungere

Il Lettore Curioso

Ciao a tutti! Oggi voglio segnalarvi un’offerta speciale. Il libro fantasy che ho scritto a quattro mani è in offerta a 0,99€ su Amazon e sugli altri store online.

L’obiettivo è far entrare Somnium nella Top 100 degli ebook fantasy. È un obiettivo importante, ne sono consapevole, ma mi piacerebbe realizzarlo!

Come fare per acquistarlo? Vi basterà andare qui e scaricarlo su cellulare, Tablet o ebook reader.

Se ancora non conoscete la trama ma volete saperne di più vi lascio alla sinossi: Quando Doli è fuggita dal proprio passato per rifugiarsi in una nuova vita, non avrebbe mai immaginato di restare intrappolata in una routine che rispecchia tutto ciò dal quale era scappata. Dex, un misterioso sconosciuto dai tratti che ricordano quelli di una volpe, stravolge però la sua esistenza rivelandole che la Terra Umana e tutti i suoi abitanti sono in pericolo. Doli è un Blazon e deve…

View original post 108 altre parole

Cibo dell’anima

ORME SVELATE

Alda Merini :
“Dovrei chiedere scusa a me stessa per aver creduto di non essere mai stata abbastanza …”
Pretenderei di essere compresa, ma non è sempre possibile.
Le parole sono fuorvianti a volte.
Soprattutto se solo scritte. Mancano del tono della voce è delle espressioni.
Imparare a non essere schiavi delle gratificazioni e dei consensi è già un modo per vivere se stessi in modo pieno.
Lasciare impronta nelle vie di questo mondo è assolutamente necessario altrimenti cosa saremo vissuti a fare ?
Lasciando perdere il falso mito del denaro, con il quale tutto puoi avere di materiale, ma il cibo dell’anima no.
Buona settimana

Giada

View original post

Nell’attesa del secondo volume di Somnium, un racconto inedito per voi!

Il Lettore Curioso

Buongiorno cari lettori!

Oggi sono particolarmente emozionata, perché nelle ultime settimane io e Gloria ci siamo dedicate alla stesura di una piccola sorpresa per voi. Come sapete abbiamo scritto un libro fantasy, primo capitolo di una saga. Il secondo libro è ancora molto lontano dall’uscita e per colmare questa attesa abbiamo scritto un racconto, che potrete ricevere.

Come fare? Acquistando una copia di Somnium su Amazon, in offerta a 0,99€ fino a fine mese, riceverete in omaggio il racconto (in formato digitale). Vi basterà inviare un e-mail con la prova d’acquisto all’indirizzo somniumbook@gmail.com e a partire da martedì 20 novembre invieremo il racconto.

Il racconto si focalizza su Atsa, il fratello di Doli, ed è ambientato prima degli eventi che trovate in Somnium, ma è consigliabile leggerlo dopo aver concluso la lettura di Somnium.

Potete già acquistare l’ebook adesso, ma riceverete comunque il racconto nella giornata di domani. Ovviamente non…

View original post 13 altre parole

Monferrato Classic Orchestra

Monferrato Classic Orchestra

Monferrato Classic Prchestra

Photo Alex Kosvan

Nell’ambito del Monferrato Classic Festival nasce nel 2017, per volere del direttore artistico Sabrina Lanzi, la Monferrato Classic Orchestra.

La MCO è un’orchestra sinfonica versatile  che affronta repertori classico/sinfonici con particolare attenzione al repertorio romantico e post-romantico. In occasioni particolari l’orchestra si riduce anche a formazione di soli archi con la denominazione di Camerata MCO.

Primo obiettivo dell’Associazione “Musica e Pensiero” è quello di consentire ai giovani strumentisti di accrescere ed arricchire il loro repertorio orchestrale e di condividere insieme giornate di prove e concerti nelle splendide cornici del territorio del Monferrato, consentendo la riscoperta e la valorizzazione della regione e delle locazioni storico/artistiche presenti  in questa area. Continua a leggere “Monferrato Classic Orchestra”

Tredicesima rassegna del “Teatro per la famiglia”

Tredicesima rassegna del “Teatro per la famiglia”

Ovada: Sabato 24  novembre alle ore 16,30 allo Splendor “BABBO NATALE E IL BOSCO DIMENTICATO”        

Ovada               

La rassegna “Teatro per la famiglia”, giunta alla tredicesima edizione, nasce dalla collaborazione del Comune di Ovada insieme all’associazione “I ragazzi dello Splendor”.

Sabato 24 novembre alle ore 16,30, presso il teatro Splendor, va in scena il secondo appuntamento di questa stagione.

In programma lo spettacolo “Babbo Natale e il bosco dimenticato” con la compagnia “I ragazzi dello Splendor” testo e regia di Fabiana Parodi.

“Babbo Natale e i suoi aiutanti si perdono nel bosco durante una passeggiata. L’aiutante che si occupa delle mappe della strada del ritorno sbaglia e improvvisamente si trovano….dove???  Nessuno è mai stato in quella parte di bosco! Il Natale lì non esiste…..”

Continua anche con questo appuntamento il concorso “Porta quattro amici in pizzeria”. Come sempre al termine dello spettacolo verrà distribuita una merenda equosolidale.

Vivremo solo d’amore, di Brigida Maione

Vivremo solo d’amore, di Brigida Maione

Tienimi per mano insieme tu ed io nell’universo come anime perse verso un tramonto senza fine mi cunturrai con la tua mano nel silenzio della sera oltre il tempo ascolterai i battiti del mio cuore dentro di te.

Cammineremo sulle acque del mare e sulla sabbia rovente

Vivremo solo d’amore e con mano nella mano Cammineremo uniti nel tempo…

@ Brigida Maione

QUATTRO SPETTACOLI AL TEATRO PAOLO GIACOMETTI

QUATTRO SPETTACOLI AL TEATRO PAOLO GIACOMETTI

Teatro ragazzi 2018/2019 “Il sasso nello stagno”

novi-ligure11

Prenderanno il via il 21 novembre 2018 e si concluderanno il 3 marzo 2019 quattro spettacoli della Stagione Teatro Ragazzi “Il sasso nello stagno”. Tutti gli spettacoli della rassegna andranno in scena al Teatro Giacometti di Novi Ligure e sono rivolti a bambini e ragazzi di tutte le scuole della città (dall’infanzia alle superiori). Il teatro è un linguaggio artistico antichissimo, una forma di conoscenza ed espressione di grande vitalità, che ha un compito insostituibile nella formazione di spettatori preparati e consapevoli. La rassegna novese prevede diverse opportunità, offrendo spettacoli gratuiti e a pagamento, con rappresentazioni mattutine per le scuole e pomeridiane per trascorrere una domenica in famiglia.

Il primo appuntamento in cartellone è per mercoledì 21 novembre con “Tutti insieme con Romeo e Giulietta”, una rielaborazione della celebre tragedia shakespeariana a cura della Fondazione Atlantide Teatro stabile di Verona. La rappresentazione è rivolta ai ragazzi delle scuole elementari, dai 5 anni; ingresso euro 5, inizio spettacolo ore 10,00. Continua a leggere “QUATTRO SPETTACOLI AL TEATRO PAOLO GIACOMETTI”

Mano nella mano, di Rosamaria Alagna

Mano nella mano, di Rosamaria Alagna

Mano nella mano

nella spiaggia dei sogni

al chiaro di luna che danza

col venticello delle carezze,

leggeri volteggiano i nostri corpi,

come farfalle notturne

nello spettacolo della natura.

Tutto si quieta, si spengono

i lampioni dell’anima nuda

accendendo il deserto

tra le pieghe del tempo

dei pensieri che volano

in cerca di pace.

@ Rosamaria Alagna

Red Note News

Red Note News

Cari soci e amici dell’Alessandria Jazz Club, giovedì scorso 15 novembre il quintetto di Red Note News ha dipinto la sala de I Due Buoi con i colori dell’autunno.

In questo video trovate un resoconto della serata:

https://youtu.be/wLEYHBNKMho

Il prossimo appuntamento di Red Note è giovedì 6 dicembre con il quartetto di Tommaso Starace che comprende un ospite eccezionale.

Tommaso Starace Harmony-less Quartet featuring Dave O’Higgins

“Hard bop night”

DaveO’Higgins – sax tenore
Tommaso Starace – sax Alto
Davide Liberti – contrabbasso
Ruben Bellavia – batteria

A presto per gli aggiornamenti!

“Red Note” è un evento in compartecipazione con il Comune di Alessandria, si svolge grazie al sostegno della Fondazione Social, della Fondazione CRT, della Fondazione CR Alessandria e rientra nell’ambito del festival diffuso “Piemonte Jazz Festival” e del “Festival Identità e territorio”.

Mio cugino, di Cristina Saracano

Alessandria: Un nuovo modo di fare teatro.

Mauro Pescio presenta “Mio cugino”.

Tra il pubblico sceglie 4 persone, che, in sette minuti, ci racconteranno una storia.

Non sono attori professionisti, ma è importante come racconteranno.

Dopo verranno interrogati dal pubblico.

Il tutto sarà accompagnato dal blues di Stefano Malatesta.

Vi aspettiamo al Di Noi Tre di via Plana 13, Alessandria, domenica 25 novembre alle 21, con la vostra storia da raccontare.

Un tramonto che strega tutti, di Pier Carlo Lava

Un tramonto che strega, di Pier Carlo Lava

Si chiamano “nubi lenticolari”, un tramonto che affascina tutti

si-1aa-img_20171029_173434si-1aaa-img_20171029_173120si-1aaaa-img_20171029_173511 (1)

foto di Alessandria in via Moccagatta 

Tempo fa sui social non si parlava d’altro: del tramonto. E tutto per immortalare con uno scatto il sole che scompare, lentamente, alla vista, lasciando dietro di sé un cielo carico di striature e di gradazioni.

Un panorama mozzafiato che ha incantato e stregato gli utenti dei social network e non solo. 

La pagina Facebook del Centro Meteorologico della Lombardia spiega il raro fenomeno delle “nubi lenticolari”, così chiamate per la loro forma a “lente”. 

Si origina in presenza delle “onde orografiche”, quando un flusso d’aria viene modellato dall’orografia dei rilievi montuosi e genera tali tipiche “ondulazioni”. 

Le nubi lenticolari si formano in presenza di particolari condizioni meteorologiche, di umidità e di flussi d’aria.

Giù le mani dalla 194, di Cristina Saracano

Alessandria: Le donne non ci stanno.

Dopo aver bloccato, venerdì 9 novembre scorso, il consiglio comunale per evitare che venisse messa in discussione la 194, non mollano.

Ieri erano più di mille alla fiaccolata contro questa mozione: davanti al comune hanno manifestato il loro dissenso e la loro rabbia per evitare di tornare indietro, dopo tanti anni di dure conquiste.

E questa sera, alle 20,15, di nuovo, in comune, per far sentire la loro voce durante la nuova convocazione del consiglio comunale.

Perché le donne non mollano.

Mai.

Animazione socioterapica in centri per persone speciali

DIALOGHI APERTI

I centri diurni si pongono come spazio aperto a una nuova socializzazione e reinserimento sociale, partendo da quelle attitudini sane, che vanno sempre più sviluppate e riconosciute, per il raggiungimento di una maggiore autonomia / autostima / responsabilità nei confronti propri e altrui. L’animazione educativa è il terzo neutrale, che media tra la sedentereità e una normalità quotidiana impostata male e il recupero delle “parti sane “. La comunità diventa un luogo dove si vive esperienze e attività educative “Altre “.

La malattia psichiatrica degenera ulteriormente per colpa dell’isolamento sociale, una mancata relazione con gli altri, la continua sostituzione dell’altro ( famigliari, operatori ). Dare una normalità molto più soddisfacente e carica di significato alle persone psichiatriche, porta verso nuove conquiste sociali e individuali. Gli utenti hanno bisogno di diventare Soggetto attivo,  non più Oggetto Passivo. Questa sostanziale verità, ha un valore catartico per chi ha vissuto all’insegna dell’invisibilità.

Chazad…

View original post 115 altre parole

Giacomo Leopardi Novella Senofonte  e Macchiavello,  1820,  commento di Elvio Bombonato

Giacomo Leopardi Novella Senofonte  e Macchiavello,  1820,  commento di Elvio Bombonato

“Domando io: è vero o non è vero che la virtù è il patrimonio dei coglioni: che il giovane per bennato, e beneducato che sia, è obbligato (se vuol far qualche cosa, e vivere) a rinunziare quella virtù ch’avea pur sempre amata: che questo accade sempre e inevitabilissimamente. È vero o non è vero che per vivere, che per non essere la vittima di tutti, e calpesto e deriso e soverchiato sempre da tutti (anche col più grande ingegno e valore e coraggio e coltura e capacità naturale o acquisita), è assolutissimamente necessario d’esser birbo (1). Il giovane, finché non ha imparato ad esserlo, si trova sempre malmenato; e non cava un ragno da un buco. L’arte di regolarsi nella società o sul trono, quella che s’usa, quella che è necessario d’usare, quella senza cui non si può ne vivere ne avanzarsi né far nulla, e neanche difendersi dagli altri. Questa (e non altra) è l’arte del saper vivere, o del saper regnare (ch’è tutt’uno, poiché il fine dell’uomo in società è di regnare sugli altri in qualunque modo, e il più scaltro regna sempre)”.

  1. birbone: persona ingannatrice, priva di scrupoli, opportunista.

Leopardi applica alla società umana le regole che Machiavelli aveva constatato essere necessarie per il politico: estende “l’arte del governo all’arte di condursi in società”.  Non crediamo però a ciò che consiglia ai giovani:  vuole solo metterli in guardia.  L’insegnare agli uomini i precetti del prevalere in società, era di fatto per L. una finzione letteraria; la sua visuale non è quella del vizio vincente, ma quella della virtù conculcata (Luigi Blasucci).

foto: Wikipedia

Retrospettiva classici della storia del cinema: “Freaks” di Tod Browning

Retrospettiva classici della storia del cinema: “Freaks” di Tod Browning

NUOVA STAGIONE 2018-2019

retro Freaks_1932_Browning_96dpi_10

RETROSPETTIVA DI CLASSICI DELLA STORIA DEL CINEMA

UN MISCONOSCIUTO GRANDE CAPOLAVORO DEGLI ANNI TRENTA 

MARTEDI’ 20 novembre 2018, ore 21,15 proiezione del film: “FREAKS” di Tod Browning (1932) con: introduzione e commento al film di Fabrizio Amerelli 

Possono assistere alla proiezione anche i non iscritti

La proiezione unica avverrà come di consueto presso la  MULTISALA KRISTALLI  Continua a leggere “Retrospettiva classici della storia del cinema: “Freaks” di Tod Browning”

Emendamento Legge di Bilancio per aiutare i Comuni a pagare i debiti dell’OSL senza le sanzioni per sforamento del Patto di Stabilità

Emendamento Legge di Bilancio per aiutare i Comuni a pagare i debiti dell’OSL senza le sanzioni per sforamento del Patto di Stabilità

La Giunta Comunale di Alessandria, tramite l’Assessore al Bilancio, Cinzia Lumiera, interviene a seguito di alcune notizie comparse sui mezzi di informazione in merito al recente emendamento alla Legge di Bilancio finalizzato ad aiutare i Comuni in dissesto o post-dissesto ad uscire dal tunnel del dissesto e ad utilizzare i fondi accantonati per pagare i debiti dell’OSL senza le sanzioni per sforamento del Patto di Stabilità.

Alessandria_Panorama

Riteniamo doveroso puntualizzare, innanzitutto, l’importanza di questo emendamento che consente anche al nostro Comune di Alessandria di guardare al futuro con maggior serenità, dopo anni di incertezza.

Si tratta infatti di un provvedimento al cui testo il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, l’Assessore al Bilancio e l’intera Giunta Comunale sta convintamente lavorando già dal mese di luglio, ossia dopo che abbiamo effettuato il primo monitoraggio del Patto di Stabilità: un lavoro condiviso passo dopo passo in stretta sinergia con il nostro parlamentare On.le Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera e con i tecnici del MEF.

Continua a leggere “Emendamento Legge di Bilancio per aiutare i Comuni a pagare i debiti dell’OSL senza le sanzioni per sforamento del Patto di Stabilità”

Dott. Marco Tallone: Trattamento estetico Tecar anticellulite e linfedema 

Marco Tallone: Trattamento estetico Tecar anticellulite e linfedema 

Parliamo in questa rubrica di un innovativo impiego della TECAR nel campo estetico. Si rivela efficace, oltre che sulle patologie, anche sugli inestetismi come la cellulite e il linfedema (gambe gonfie…) delle gambe acerrimi nemici delle donne.

fisio foto tallone


Il linfedema nasce sostanzialmente da un ridotto scambio tra le cellule e la fittissima rete vascolare presente nel tessuto adiposo. La compressione provocata dal grasso sui capillari causa il rallentamento della circolazione venosa-linfatica bloccano progressivamente gli scambi tra cellule e creando cosi accumulo di liquidi e gonfiore alle gambe.L’azione di Tecar grazie alla sua azione drenante e detox libera dall’ingorgo edematoso, ripristinando i regolari scambi tra cellule e capillari.

Invece la cellulite (più propriamente PEFS – Pannicolopatia Edemato-Fibro-Sclerotica) nasce da una infiammazione del microcircolo, Tecar inizia la sua azione proprio dalla riattivazione di questo delicato distretto vascolare. L’elettrodo scivola dolcemente sulla cute, senza risvegliare dolore, agendo nelle differenti strutture colpite (microcircolo, cellule adipose).Sulla circolazione provoca una un piccolo aumento di calore che stimola l’afflusso di sangue sbloccando l’impaccio che si era creato. In questo modo si riduce la stasi microcircolatoria permettendo un rapido assorbimento dei liquidi.

La ripresa del microcircolo riattiva pure la distruzione delle cellule adipose in eccesso. Inoltre la ripresa circolatoria produce un aumento localizzato e omogeneo della temperatura, che ripristina il normale turn-over atto a mantenere sempre qualitativamente giovane il grasso contenuto negli adipociti.

Le formazioni nodulari fibrosclerotiche sono la conseguenza più evidente del processo di destrutturazione che colpisce l’impalcatura di sostegno della cute. L’efficacia di Tecar è quindi determinata dalla sua capacità di agire in maniera sinergica su tutte le strutture coinvolte dalla cellulite. Continua a leggere “Dott. Marco Tallone: Trattamento estetico Tecar anticellulite e linfedema “