“CUORE UNICO” ad Alessandria per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, di Lia Tommi

Associazione Informatica Giustizia e Società onlus
Martedì 27 novembre 2018 , alle ore 18, si terrà al Teatro Parvum di Via Mazzini lo spettacolo teatrale “Cuore Unico “.

L’evento, inserito nel programma di iniziative e progetti sul tema della violenza di genere, in concomitanza con la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne (25 novembre), è promosso dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità e dalla Consulta Comunale Pari Opportunità del Comune di Alessandria, con la fattiva collaborazione del Club Inner Wheel di Alessandria.
Lo spettacolo, ad ingresso libero e gratuito, è scritto e diretto da Raffaella Giani. Organizzato da Informatica Giustizia e Società onlus; con Daniela De Pellegrin e Giulia Cammarota.
Costumi e scenografie sono curate da Salem Dark.
Cuore Unico è una storia autobiografica che narra il processo di elaborazione del trauma di Clara, una donna vittima di violenza di gruppo all’età di 12 anni.
La storia è ispirata al processo di elaborazione con l’E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing).

L’immagine del cuore, ricostruito con la tecnica dello Kintsugi ( una metafora del lavoro con l’E.M.D.R.) fa riferimento alla persona che ha subito un trauma, le parti del Sé si spezzano e si ha la sensazione di non poter essere più ritornare integri come prima, ma attraverso il processo di elaborazione con l’E.M.D.R queste parti si ricostituiscono, le cicatrici del trauma ricompongono tutti i pezzi e si attiva il processo di resilienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...