Province, Berutti: “Bene le aperture della Lega sul riordino, condividiamo il disegno di legge di Forza Italia e portiamo un risultato concreto agli amministratori”

Province, Berutti: “Bene le aperture della Lega sul riordino, condividiamo il disegno di legge di Forza Italia e portiamo un risultato concreto agli amministratori”

Schermata 2018-11-29 a 12.17.46

Roma, 29 novembre 2018 – “Suscitano interesse le dichiarazioni di apertura sul riordino delle province rilasciate dalla Lega in questi ultimi giorni. Visto che abbiamo un programma elettorale comune mi sembra naturale proporre di condividere il disegno di legge che Forza Italia ha presentato già in luglio in materia di elezione diretta del Presidente della provincia e dei consiglieri provinciali, così da portare un risultato concreto agli amministratori”.

Lo dichiara il senatore di Forza Italia Massimo Berutti in una nota. “È evidente a tutti che è necessario riorganizzare le funzioni provinciali prevedendo un’adeguata disponibilità finanziaria e la possibilità per gli organi provinciali eletti direttamente di interloquire con i diversi livelli di governo.

Quando c’è un’evidenza di questo tipo e una convergenza come quella che vedo delinearsi, sarebbe quantomeno miope non lavorare insieme, così da ottenere risultati concreti. A partire da un lavoro di supporto al tavolo tecnico-politico previsto dal decreto Milleproroghe sul quale non si hanno notizie, ragione per cui, oltre ad esortare i colleghi leghisti a condividere il disegno di legge di Forza Italia sulle province, interrogherò il Presidente Conte”.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...