Momenti di poesia. Giorni, di Cesare Moceo

Momenti di poesia. Giorni, di Cesare Moceo

67073759_2140027769456458_8285438049416904704_n.jpg

Il mio grezzo vivere

Giorni

in cui il moltiplicarsi dei pensieri
nell’aria rafferma della mente

appare come un puzzle
che nel suo non esser formato

diviene una forma di vita assennata

E sulla pelle consunta

ferite rimaste aperte
si mutano in voraci cicatrici

a cercare il loro sole
per un ultimo conforto
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ Tutti i diritti riservati

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...